Salta al contenuto principale di pagina Salta al menu principale di pagina

Portale Istituzionale - Comune di Poggiomarino (Na)

Oggi è giovedì 19 ottobre 2017
accessible.gif Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size
Tu sei qui: Home arrow News Comunali arrow News Comunali n. 4 - Interrogazione a risposta scritta al Ministro per i Beni e le attività cultura
News Comunali n. 4 - Interrogazione a risposta scritta al Ministro per i Beni e le attività cultura PDF Stampa E-mail

News Comunali n. 4 del 12/01/2012.

L'Amministrazione Comunale: Interrogazione a risposta scritta al Ministro per i Beni e le attività cultura.



Interrogazione a risposta scritta
Al Ministro per i Beni e le attività culturali
dall’on. Luisa Bossa

per sapere, premesso che:

la situazione del cantiere di scavo del sito archeologico di Longola, in località Poggiomarino, provincia di Napoli, è preoccupante:
vi sono stati, nei mesi scorsi, numerosi problemi:
• un incendio di parte dei depositi, con conseguente distruzione del materiale contenuto in cassette di plastica;
• ripetuti allagamenti dei depositi (le grandi vasche costruite per il depuratore e riutilizzate) dovuti alle esondazioni del fiume Sarno, con conseguente capovolgimento delle pile di cassette contenenti materiali derivati dall’attività di scavo (migliaia di reperti) e perdita irreparabile di importanti informazioni;
• guasti alle pompe idrovore rimaste a lungo senza manutenzione.

Lo stesso scavo, fermo per diversi anni per problemi di varia natura, è ripartito dopo la chiusura di uno dei due saggi aperti, senza essere arrivati allo strato sterile e quindi senza essere riusciti a capire il periodo iniziale e le relative caratteristiche dell’insediamento protostorico;
Il materiale venuto alla luce nell’operazione è copiosissimo e interessante. Sono state ritrovate due antichissime canoe. Una è ora restaurata e in mostra a Città della Scienza, a Napoli, senza essere mai stata mostrata al territorio dal quale proviene. Un’altra canoa monossile potrebbe non essere mai recuperata, per esplicita decisione di chi sovrintende allo scavo;
In questi giorni, dopo solo pochi mesi di lavoro effettivo di scavo, e ancora una volta senza essere arrivati allo strato sterile, sarà ricoperto anche l’altro saggio, e non è stato reso pubblico nessun programma relativo ad indagini ulteriori;
La logica sottesa alle azioni condotte appare assai discutibile, anche perché non tiene in alcun conto le osservazioni arrivate dal territorio, dall’Amministrazione comunale, dalle associazioni, che, in un’ottica di sussidiarietà orizzontale e in un processo di cittadinanza attiva, vorrebbero poter contribuire al formarsi delle decisioni riguardanti il loro territorio e le opportunità di sviluppo;
il sito di Longola porta i segni della rigogliosa prima Civiltà della Valle del Sarno (quella Sarrasta), e l’importanza della sua fruizione per la cultura e l’economia dei luoghi è notevole;
dalle associazioni del territorio arriva la richiesta di una mobilitazione per rifiutare l’abbandono del sito e chiedere una urgente e concreta valorizzazione, con l’allestimento di un contenitore museale cittadino per l’esposizione delle migliaia di reperti, che devono ritornare al territorio dal quale sono emersi, per nutrirne la memoria storica e l’identità civica;
: -
Dal Ministro se è a conoscenza della situazione del sito archeologico di Longola, in località Poggiomarino, provincia di Napoli; quali sono i progetti per la tutela e la valorizzazione di tale importante insediamento storico-culturale, e se è nelle intenzioni del Governo promuovere una iniziativa, d’intesa con i soggetti istituzionali e associativi del territorio, per il rilancio dell’intera, antica, “Valle dei Sarrasti”.

Clicca sul logo per accedere alla banca dati della Camera dei Deputati per consultare il testo originale.








Clicca sul logo per accedere all'elenco delle News dell'Amministrazione.



Ultimo aggiornamento ( lunedì 24 ottobre 2016 )
 
< Prec.   Pros. >

Versioni accessibili

Area riservata






Statistiche

Visitatori: 66597619

Traduci questa pagina

WebMail