Salta al contenuto principale di pagina Salta al menu principale di pagina

Portale Istituzionale - Comune di Poggiomarino (Na)

Oggi è lunedì 25 giugno 2018
accessible.gif Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size
Tu sei qui: Home arrow Vivi il Comune arrow Area Elezioni arrow Anno 2018 arrow Elezioni Politiche del 4 marzo 2018
Elezioni Politiche del 4 marzo 2018 PDF Stampa E-mail
Domenica 4 Marzo 2018, si svolgeranno le consultazioni politiche 2018 per rinnovare i membri del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati.
Sono elettori della Camera tutti i cittadini italiani, uomini e donne, che hanno raggiunto la maggiore età. Per votare al Senato è necessario aver compiuto 25 anni, pertanto chi ha più di 25 anni, quindi, riceverà due schede: una rosa per la Camera dei deputati e una gialla per il Senato. Per chi ha invece meno di 25 anni, è prevista solo la scheda per la Camera.
In tutti e due i casi, si può votare mettendo una croce sulla lista prescelta. In questo modo, si voterà automaticamente anche per i candidati del collegio del partito. Barrando solo il logo, quindi, non dovrebbero esserci possibili contestazioni del voto.
Non è consentito il voto disgiunto; è invece possibile mettere una croce o solo sul nome del candidato per la quota maggioritaria oppure su nominativo e simbolo assieme. Il voto è sancito dall’articolo 48 della Costituzione: "E' personale, uguale, libero e segreto. Il suo esercizio è un diritto e un dovere civico".

ROSATELLUM - Nel 2018 si vota per la prima volta con il cosiddetto Rosatellum, sistema misto proporzionale e maggioritario: un terzo dei candidati viene eletto in collegi uninominali e due terzi - con listini bloccati (da un minimo di 2 a un massimo di 4 candidati) - con il proporzionale.

COLLEGI - Il 36% dei seggi viene assegnato con un sistema maggioritario basato su collegi uninominali, il 64% viene assegnato con criteri proporzionali. Alla Camera sono previsti 232 collegi uninominali, gli altri 386 seggi sono assegnati con il proporzionale a cui vanno aggiunti gli altri 12 seggi nelle circoscrizioni estere. Al Senato i collegi uninominali sono 102 e 207 i plurinominali oltre ai 6 seggi degli eletti all’estero.

SBARRAMENTO - La soglia è al 3% per le singole liste e al 10% per le coalizioni a livello nazionale sia alla Camera che al Senato.

COALIZIONI - Il Rosatellum prevede le possibilità di coalizzarsi. Basta una 'dichiarazione di apparentamento': quindi, no programma e candidati comuni. I voti delle liste collegate che non raggiungono il 3 per cento, ma superano l'1, vanno assegnati alla coalizione.

PLURICANDIDATURE - Sono consentite fino a un massimo di 5 nei listini proporzionali. Un candidato del collegio uninominale può anche candidarsi, sempre per un massimo di 5, nel proporzionale.

QUOTE - Sia nei collegi uninominali che in quelli plurinominali nessuno dei due generi può essere rappresentato in misura superiore al 60%. La ripartizione della quota di genere per il Senato, sia nell'uninominale che nel proporzionale, è su base regionale e non nazionale.

ITALIANI ALL'ESTERO - I residenti in Italia possono candidarsi anche all'estero. Nella stessa norma si specifica che non possono essere candidati gli italiani residenti all'estero che hanno ricoperto ruoli politici nel Paese in cui vivono nei cinque anni precedenti.


Allegati:
File data pubblicazione descrizione
link interno
Ubicazione seggio elettorale in base alla residenza
05/01/2018 Avviso: per gli Italiani Residenti all'estero di optare per il voto in Italia.
18/01/2018 Convocazione dei comizi elettorali
23/01/2018 Richiesta e domanda per il voto domiciliare
23/01/2018 Ritiro della tessera elettorale
23/01/2018 Orario ufficio elettorale
05/02/2018 Avviso nomina scrutatori per il 08/02/2018
08/02/2018 Elenco degli scrutatori nominati e dei sostituti
08/02/2018 Elenco dei Presidenti di Seggio Elettorale
15/02/2018 Certificazioni sanitarie per elettori fisicamente impediti
Di seguito si riporta l'affluenza alle urne nei diversi momenti di rilevazione e notifica alla Prefettura di Napoli, con un paragone con le precedenti elezioni:

giorno
ed ora rilevazione
Politiche 2008
Senato
corpo elettorale
12.777
(media affluenza)
Politiche 2008
Camera
corpo elettorale
14.857
(media affluenza)
Politiche 2013
Senato
corpo elettorale
13.283
(media affluenza)
Politiche 2013
Camera
corpo elettorale
15.321
(media affluenza)
Politiche 2018
Senato
corpo elettorale
13.648
(media affluenza)
Politiche 2018
Camera
corpo elettorale
15.555
(media affluenza)
domenica
ore 12.00
11,00% 11,34% 1243=9.36% 1376=8.98% -- 2525=16,23%
domenica
ore 19.00
33,89% 34,53% 4248=31.98% 4888=31.90% -- 8256=53,08%
domenica
ore 22.00
51,62% 51,61% 5854=44,07% 6836=44.62% 9443=69,19% 10847=69,73%
lunedì
ore 15.00
74,83% 74,88% 9115=68.62% 10591=69.13% non si vota non si vota
Di seguito vengono costantemente aggiornati i dati provenienti dai singoli seggi e caricati nel software di raccolta dati del Comune. E' probabile, quindi, che alcuni dati possano subire alcune variazioni, fin tanto che non vengono completamente confermati.

File data pubblicazione descrizione
Voti Lista e Candidato
immagine 05/03/2018

Scrutinio Schede per Senato della Repubblica - DEFINITIVO 17/17

immagine immagine
immagine 05/03/2018

Scrutinio Schede per Camera dei Deputati - DEFINITIVO 17/17

immagine immagine
Ultimo aggiornamento ( lunedì 05 marzo 2018 )
 

Versioni accessibili

Area riservata






Statistiche

Visitatori: 77178144

Traduci questa pagina

WebMail