Salta al contenuto principale di pagina Salta al menu principale di pagina

Portale Istituzionale - Comune di Poggiomarino (Na)

Oggi è lunedì 22 luglio 2024
accessible.gif Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size
Tu sei qui: Home arrow Vivi il Comune arrow Avvisi e Manifesti arrow Avvisi e Manifesti anno 2023
Settore IV -Chiarimenti n. 2 per la Procedura aperta per Frazione Organica Umido e rifiuti biodegra PDF Stampa E-mail
immagineData pubblicazione: 22/03/2023

Data scadenza: 04/04/2023

Settore proponente: Sviluppo Urbanistico ed Economico del territorio

Oggetto: Chiarimenti n. 2 per la Procedura aperta ai sensi dell'art. 60 del D.L.gs 50/2016, con il criterio del minor prezzo ai sensi dell’art. 95 comma 4 lettera b), del D.lgs 50/2016, poiché trattasi di servizio con caratteristiche standardizzate, e con l’individuazione dell’offerta anomala ai sensi dell’art. 97 comma 2 del citato decreto per l’affidamento del servizio di conferimento della F.O.U. (Frazione Organica Umido– Rif. Cod. C.E.R. 20.01.08) e dei rifiuti biodegradabili prodotti da giardini e parchi C.E.R. 20.02.01, provenienti dalla raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani in impianti di compostaggio. CIG: 9660163AAF CUP J39I23000080004.

Il Responsabile del Settore IV, riporta di seguito il chiarimento n. 2 del 20/03/2023 in merito alla procedura di gara di cui in oggetto:

Chiarimento n. 2 del 20/03/2023
Spett.le Comune di Poggiomarino Oggetto: inoltro quesito, in ordine alla presente procedura. QUESITO: Esaminando la documentazione di gara, nello specifico disciplinare e capitolato, non viene indicata la distanza limite in ordine di kilometraggio, che debba avere l’impianto a cui verrà destinato il rifiuto. Si chiede pertanto a questa spett. la commissione, nello specifico al responsabile del IV SETTORE F.to Ing. Rino Pagano, di chiarificare la distanza limite che deve avere l’impianto di destinazione finale, per il conferimento delle frazioni organiche (200108-200201). Cordiali saluti
Risposta n. 2 del 20/03/2023
Negli atti di gara non vi è alcun limite di distanza dell’impianto di destinazione finale per il conferimento delle frazioni organiche (200108-200201).

Clicca qui per consultare il bando di gara e gli allegati relativi alla procedura de quo.

Il Responsabile del Settore IV
ing. Rino PAGANO

Dettaglio: Segue Avviso.

Allegati:
File data pubblicazione descrizione
immagine 22/03/2023 Chiarimenti n. 2 (~ 90 KByte)

Ultimo aggiornamento ( giovedì 23 marzo 2023 )
 
< Prec.   Pros. >

Versioni accessibili

Area riservata






Statistiche

Visitatori: 316968054

WebMail